LA GERMANIA LASCERÀ L’EURO?

E se fosse la Germania a lasciare l’euro? L’ipotesi è sempre rimasta sullo sfondo ma, dopo il voto di domenica, diventa più concreta.

15 Mar 2016

DRAGHI REGALA IL VIAGRA

Siamo entrati nel mondo che gira al contrario. Con le decisioni prese oggi dalla Bce si avvera il sogno di ogni debitore: ricevere il denaro gratis e anche un bel regalo da parte del creditore che lo ringrazia per aver accettato il suo denaro. 

10 Mar 2016

SULL’EURO ARRIVA LA TEMPESTA PERFETTA

Sull’euro è in arrivo la tempesta perfetta. A lanciare l’allarme non è uno dei tanti centri studi che, per sopravvivere sfornano istruzioni a comando.

9 Mar 2016

IL GRANDE FRATELLO FISCALE FRUGHERÀ NEL NOSTRO PORTAFOGLI

Il Grande Fratello fiscale torna alla carica per spiare nel nostro portafoglio. Entro il 31 marzo, le banche, le poste e gli operatori finanziari dovranno trasmettere all’Anagrafe tributaria, tutti i nostri dati finanziari: conti correnti e carte di credito con relativo codice fiscale e Iban, conti titoli, prodotti finanziari e assicurazioni.

8 Mar 2016

SUI MUTUI SI CAMBIA MA L’ESPROPRIO RESTA

La stavano facendo talmente sporca che alla fine hanno dovuto fare un passetto indietro. Niente di clamoroso, in ogni caso: perché lo scippo delle case, grazie alle norma sugli espropri facili, resta.

4 Mar 2016

LA UE CI PORTA VIA ANCHE LA CASA

Il pericolo è stato scansato. Almeno per il momento. Tuttavia non è detto che non si ripresenti sotto altra forma. Si tratta della direttiva europea che dispone l’esproprio della casa, senza nemmeno bisogno di ricorrere ad un giudice, per i debitori che saltano le rate del mutuo per sette mesi anche non consecutivi.

3 Mar 2016

L’EURO MORIRÀ PRESTO

L’euro morirà presto. La previsione non viene dal solito fronte populista che a Bruxelles accolgono con una scrollata di spalle. A parlare è una fonte molto insider: l’ex governatore della Bank of England, Mervyn King, che ha appena dato alle stampe un saggio dal titolo emblematico: “La fine dell’alchimia: le banche, l’economia globale e il futuro della moneta”.

2 Mar 2016