LA CRISI SI SCARICA SUI LAVORATORI

La proroga del blocco dei licenziamenti è sfumata. Inserita, poi cancellata, poi inserita di nuovo, poi oggetto di uno scontro furioso tra il ministro del Lavoro, Orlando, l’Esecutivo Draghi e Confindustria, assolutamente contraria all’estensione della misura.

27 Mag 2021

L’INCUBO DI UNA NUOVA GRANDE EPIDEMIA DI POVERTÀ

C’è una paura che insegue – soprattutto negli Stati Uniti e in Europa – governanti e Presidenti delle Banche Centrali. La grande paura è che – con la fine del Covid – alla normalità non si torni.

26 Mag 2021

DE MASI: ANDIAMO VERSO I 12 MILIONI DI POVERI

Il Prof. Domenico De Masi è uno dei più importanti sociologi italiani. Qualche giorno fa è stato intervistato da una radio locale – radio Cusano Campus, emittente dell’Università Niccolò Cusano –:ai microfoni della trasmissione “L’Italia s’è desta”, condotta dal direttore Gianluca Fabi, Matteo Torrioli e Daniel Moretti su Radio Cusano Campus.

25 Mag 2021

NUOVE TASSE RISCHIANO DI UCCIDERE IL PAESE

Il fondatore di questo blog, Ernesto Preatoni,  sabato scorso, sulle pagine di Libero, ha pubblicato un editoriale dedicato al fatto che, per ottenere i fondi europei del Recovery, l’Italia si sarebbe impegnata con l’Europa a ridurre il carico di tasse non pagate di 12 miliardi (su 87) entro il 2026.

24 Mag 2021

L’INFLAZIONE PARTE DALLE MATERIE PRIME

Ferruccio De Bortoli, sulle pagine dell’Economia del Corriere della Sera, lunedì ha pubblicato un bell’editoriale dedicato al tema dell’inflazione. Già perché, anche se metà degli investitori e degli strategist sostengono (o sperano) che – con tutto quello che è successo – l’economia sia in una nuova fase di “normalità”, in cui l’inflazione non si farà più vedere, la verità è che le logiche di base dell’economia non è cambiata.

20 Mag 2021

IN ITALIA UNO SU QUATTRO È DISOCCUPATO

Qualche giorno fa, sulle pagine di economia del Corriere della Sera, il vicedirettore del giornale, Federico Fubini ha provato ad andare un po’ oltre i numeri ufficiali sulla disoccupazione.

18 Mag 2021

BITCOIN: SAVONA CHIEDE UNA NUOVA BRETTON WOODS

Il passaggio delle sovranità monetarie dalle mani pubbliche a quelle dei privati attraverso le criptomonete potrebbe comportare conseguenze gravissime, non solo nel contesto economico, ma anche in quello sociale.

17 Mag 2021

LA TROIKA VUOLE LA PATRIMONIALE IN ITALIA

L’inflazione è alle porte, le moratorie sui debiti di aziende e famiglie – nell’arco dei prossimi sei mesi – si avviano a concludersi, così come il blocco dei licenziamenti rischia, a fine anno, di venire eliminato, con gli effetti che tutti possono immaginare.

13 Mag 2021

ARRIVA UN’ALTRA STANGATA  

Altro che contributi e recovery plan. Arriva un’altra mazzata di tasse: per ottenere i fondi europei l’Italia si sarebbe impegnata con l’Europa a ridurre il carico di tasse non pagate di 12 miliardi (su 87) entro il 2026.

12 Mag 2021

23 ANNI DI DISGRAZIE CON L’EURO

Ventitré anni fa, o poco più, nasceva l’euro. Sarà perché gli anni non sono 25, sarà perché siamo nel bel mezzo del Covid, sarà perché c’è ben poco da festeggiare, ma a Bruxelles si son guardati bene dal far preparare una torta con tanto di candeline alla moneta unica.

11 Mag 2021