LA NUOVA UE DI DRAGHI E MACRON È UNA FREGATURA

Giuseppe Liturri, qualche giorno fa, ha pubblicato una brillante analisi sulle pagine di Start Magazine, in cui spiega che ci sarebbe da farsi venire i brividi lungo la schiena nel leggere la linea che sarebbe stata concordata tra Emmanuel Macron e Mario Draghi con riferimento alla revisione del Patto di Stabilità.

1 Dic 2021

LA MANIFATTURA ITALIANA RIPARTE

Secondo il Centro studi di Confindustria l’Italia è ripartita: lo confermerebbe uno studio, presentato sabato 20 novembre, nel corso del convegno “La manifattura al tempo della pandemia: la ripresa e le sue incognite” con la partecipazione del ministro delle Infrastrutture e della mobilità sostenibili, Enrico Giovannini, e del vice presidente per le filiere e le medie imprese di Confindustria, Maurizio Marchesini.

29 Nov 2021

L’INFLAZIONE UCCIDERÀ DEFINITIVAMENTE LA CLASSE MEDIA?

Qualche giorno fa, sulle pagine di Econopoly – il blog dedicato al tema dell’innovazione del Sole 24 Ore – Carlo Giannone ha pubblicato un interessante intervento sul tema dell’inflazione, che sta tornando, prepotentemente nella vita dei consumatori, e che, soprattutto in Italia, rischia di uccidere professionisti e classe media.

25 Nov 2021

DRAGHI VUOLE IL SUPER GREEN PASS   

Le nubi del Covid si addensano all’orizzonte. In Germania, ieri, più di 400 morti. In Austria sono in lockdown. Draghi pare stia studiando, insieme al ministro alla Salute Speranza, un super green pass: sarà difficile entrare nei locali senza vaccinazione.

23 Nov 2021

FIGURACCIA DI DRAGHI E ITALIA SU PNRR

Stiamo facendo una figura orribile con il resto d’Europa sul Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (Pnrr), ovvero sui soldi che la Ue dovrebbe erogare per aiutarci a recuperare dal Covid.

18 Nov 2021

IN ITALIA MENO BAMBINI E PIÙ POVERI

Lunedì scorso Save The Children ha pubblicato la XII edizione dell’Atlante dell’Infanzia, i risultati dell’osservatorio fanno venire i brividi: in 15 anni in Italia sono oltre 600mila minori in meno e un milione in più quelli in povertà assoluta con gli ultimi dieci anni caratterizzati da scarsi investimenti nell’istruzione, in particolare nei servizi alla prima infanzia e nel tempo pieno.

18 Nov 2021

IL FISCO DI DRAGHI UGUALE A QUELLO DI CONTE

Draghi aveva detto che il 2021 sarebbe stato un anno in cui “non si chiedono soldi, si danno soldi”. Peccato che la realtà dei fatti (e dei numeri) dica ben altro: le entrate fiscali nel 2021 sono aumentate, tornando perfettamente al livello di quelle sperimentate durante il governo Conte.

16 Nov 2021

I POTERI FORTI SCOPRONO LA POVERTÀ

E fu così che persino i vertici di Banca Intesa, il più grande istituto di credito italiano, iniziarono a temere la rivolta sociale.

15 Nov 2021

I COSTI DELLE BOLLETTE RIPRENDONO A CORRERE

L’intervento del governo per calmierare gli aumenti in bolletta non basta giù più. Il risultato: le famiglie più povere rischiano di dover decidere se fare la spesa o scaldarsi.

11 Nov 2021